Degustazione

terzarima-Teku
Conservazione
La conservazione della birra artigianale (soprattutto se non filtrata e non pastorizzata) va conservata con attenzione. La bottiglia va tenuta al riparo dalla luce diretta e al fresco (ideale a temperatura compresa tra 10 e 16 °C). La bottiglia va mantenuta in posizione verticale.

Degustazione birra

Per un consumo in condizioni ideali, la birra va posta in frigorifero almeno 24 ore (meglio 48) prima del momento in cui si intende consumare, soprattutto dopo un eventuale trasporto. Questo periodo di “riposo” consente ai lieviti presenti di sedimentare bene. Nessuna birra va mai servita ghiacciata. Il freddo riduce lo sprigionarsi degli aromi ed anestetizza le papille gustative. Ogni birra ha una sua temperatura di servizio. Se non è indicata la temperatura di servizio sull’etichetta, si può usare come regola generale la proporzionalità tra grado alcolico e temperatura di servizio: maggiore il grado alcolico, maggiore la temperatura. Importante è anche il bicchiere che influisce soprattutto sulla possibilità di cogliere il bouquet di aromi e sulla tenuta della schiuma.

La birra ed il suo bicchiere

Prima dell‘utilizzo il bicchiere deve essere lavato con cura evitando però il brillantante che “ucciderebbe” la schiuma della birra. A volte può essere sufficiente un abbondante risciacquo con acqua calda. Prima di versare la birra è consigliabile sciacquarlo con un po’ di acqua fredda per evitare alla birra uno shock termico. Le forme dei bicchieri sono diverse ed ognuna ha una particolarità che li rende adatti a valorizzarne il contenuto. Per degustare al meglio TERZA RIMA utilizzare il bicchiere TEKU, calice a tulipano ad aprirsi.

Come versare la birra

Roteare lentamente la bottiglia per permettere ai lieviti naturali che sono depositati nel fondo di rimescolarsi nella massa al fine di apprezzarne il loro gusto. Aprire la bottiglia e versare la birra facendola scorrere all’inizio sulla parete del calice leggermente inclinato. A circa metà bicchiere riposizionarlo verticalmente e continuare a versare la birra lasciando che si crei un bel cappello di schiuma che permette di conservare più a lungo gli aromi.