Pane alla birra

Ingredienti per la biga:

– Farina Manitoba 100 gr

– Farina integrale 25 gr

– Lievito di birra disidratato 1 gr

– Acqua tiepida 90 ml

– Sale 3 gr

 

Ingredienti per l’impasto:

– Farina Manitoba 375 gr

– Farina integrale 125 gr

Birra Terza Rima L’Ambrata 400 ml

– Lievito di birra disidratato 1,5 gr

 

Preparazione:

Per preparare il pane, iniziare dalla biga. In una ciotola mischiare le due farine, unire al centro il lievito di birra disidratato, aggiungere l’acqua a temperatura ambiente e il sale.

Impastare tutto a mano, formando una palla e lasciarla riposare in una ciotola coperta con pellicola per almeno 4 ore in ambiente tiepido (va bene anche dentro il forno con solo la luce accesa).

Poi, mettere la biga nella tazza della planetaria munita di foglia. Versare all’interno la birra Terza Rima L’Ambrata a temperatura ambiente e sciogliere l’impasto lentamente azionando la macchina. Unire poi il lievito, le farine e il sale.

Quando gli ingredienti si saranno uniti, togliere la foglia e montare il gancio, quindi lasciare che l’impasto si incordi al gancio. Terminata questa operazione, si avrà un impasto elastico e leggermente appiccicoso. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro precedente unto (ungere anche le mani), lavorarlo fino ad appiattirlo per ottenere un rettangolo. Praticare delle pieghe portando la pasta verso il centro iniziando da un lembo e proseguendo con gli altri, ripiegando l’impasto.

L’operazione di ripiegare l’impasto andrà ripetuta per 2-3 volte, fino ad ottenere un impasto più asciutto ed elastico. Tra una serie di pieghe e l’altra, attendere almeno 10 minuti, conservando l’impasto in una ciotola leggermente oleata e coperta con pellicola. Ogni volta che viene ripreso l’impasto, stenderlo leggermente a rettangolo e ricominciare con le pieghe riportando la pasta al centro.

Dopo l’ultima piega, appiattire la pasta per formare un rettangolo; spolverizzare con farina integrale un cesto di legno piegato di 30×15 cm; arrotolare l’impasto su se stesso stringendo senza rompere le fibre, porlo all’interno dello stampo e lasciare lievitare fino a quando la pasta non avrà raggiunto i bordi (ci vorrà circa 1 ora). Una volta lievitato praticare dei tagli con un coltellino affilato in superficie.

 

Cottura:

Cuocere in forno statico preriscaldato a 250° per circa 20 minuti con una ciotola d’acqua posta sul fondo del forno. Togliere la ciotola d’acqua, abbassando la temperatura a 200° e cuocere per altri 40 minuti. Una volta cotto, capovolgete il filone e cuocerlo così per altri 20 minuti.

Estrarre il filone dal forno e lasciar raffreddare il pane alla birra, prima di servirlo!